Strumenti

Il grafologo, ancor più se opera negli spazi peritali attuando servizi di perizia grafologia, necessita di strumenti tecnici affinché le sue osservazioni possano avere il più alto grado di affidabilità. È questo lo spazio dedicato ai pannelli luminosi, alle fotocamere digitali, al microscopio per grafie e agli scanner HD ed anche all’uso della strumentazione ed alle modalità d’indagine, quale ad esempio la lente di ingrandimento. Trovano posto, in questa sezione, anche i supporti scolastici utili per la rieducazione ed un campionario di strumenti per scrivere e per disegnare, quali ad esempio l’impugnatura ergonomica ed i gommini triangolari per penne. Per la strumentazione utili per i DSA vedi la specifica sezione.

Stereomicroscopio Motic

Viene utlizzato  per l’esame del tratto e del supporto cartaceo. Dotato di oculari a grande campo (10x) e obiettivi a torretta (2x, 4x), con illuminazione a luce incidente e trasmessa.

Criminologia