Grafologia e psichiatria

Autore: Lidia Fogarolo

Grafologia e psichiatria Quali sono i segni grafologici indicatori di uno stato di sofferenza psichica quali la psicosi, il disturbo bipolare, la depressione e la dipendenza da alcol? L'analisi della scrittura permette di aggirare le difficoltà collegate alla comunicazione verbale del disagio vissuto perché attinge a forme di interpretazione di tipo analogico del linguaggio grafico.

Questa guida fornisce gli strumenti per analizzare la scrittura di un individuo che entra in un tunnel di comportamenti ripetitivi di natura difensiva. Documentazione interna: di più di cinquanta scritture provenienti da due strutture psichiatriche, altre dall'archivio personale dell'Autrice e altre ancora da personaggi famosi noti per aver manifestato, nel corso della loro vita, alcune forme di disagio psichico o psichiatrico (quali John Nash, Vivien Leigh, Syd Barrett, Elvis Presley, Virginia Woolf, Arturo Toscanini, Ernest Hemingway, Truman Capote e molti altri).


Categorie correlate