Giovanni Allevi

Autore: A. Mele (Ce.S.Graf) 

Giovanni Allevi dal Calendario Grafologico 2014: Giovani - Passione Volontà Coraggio

Giovanni Allievi è considerato il più moderno e innovatore compositore italiano di musica classica contemporanea che "crea e sogna una nuova musica che racconti il nostro tempo", come egli stesso dice.

Se un grafologo si fosse divertito a immaginarne lo scrittura, probabilmente se lo sarebbe raffigurata proprio come appare: infantile (lui che ha 44 anni), ingenua e narcisistica allo stesso tempo, percettiva e ondivaga ma anche con gesti risoluti e non priva di segni di ansia.

Ed eccola nei documenti riprodotti: lettere gonfie a palloncino (''l'' - "G" maiuscola), frammiste ad altre angolose come le iniziali maiuscole (M - N - A), apparentemente gioiosa ma con segni d'ansia frequenti (egli stesso confessa di soffrire di crisi di panico): torsione nella f di "Stefano", riprese, differenze d'inclinazione, ammaccature delle lettere affettive, velocità che alterna lettere calme e posate con altre dissolte per lo troppa ansiosa precipitazione.

E la firma del documento 1: il nome ad onda, il cognome con iniziale affermata e angolosa che si produce in una ricombinazione originale tra l'A e lo seconda ''l'' mentre lo prima "l" viene "dimenticata" e poi reinfilata maldestramente con una strana forma quasi a bozzolo.

E le faccette: lui con gli occhiali, lo folta capigliatura, le sopracciglia pensose. Uno specchio narcisistico dunque? Sì, ma di quel narcisismo infantile che rende graziosi innocenti e seduttivi I gesti dei bambini.

Vedendo come si presenta timido, goffo e impacciato, ci si potrebbe chiedere se, come si suoi dire, "ce è o ce fa".
"Ce è" risponderebbe il grafologo: non finge, ma nello stesso tempo sa puntare sapientemente, sulla sua aria ingenua e sprovveduta da fanciullino che sa di potersi permettere sogno e libertà, muovendosi in un mondo tutto suo, dove può mescolare con fantasia, rompere con leggerezza e fare marachelle un po' sornione.
 

File allegati

Categorie correlate