Perizia Grafica Giudiziaria

Perizia Grafica Giudiziaria Il corso Arigraf di Perizia Grafica Giudiziaria, riservato a chi ha già una solida base grafologica (frequnza di almeno due anni del corso base), ha lo scopo di fornire le conoscenze teoriche e pratiche necessarie per svolgere il delicato compito di ausiliario del Giudice.

Si articola in tre moduli distinti:

- nel primo modulo vengono fornite le nozioni base della perizia grafica, adattando le nozioni grafologiche già acquisite all’ambito peritale; vengono definiti i concetti di imitazione, di dissimulazione e di variabilità grafica anche attraverso esercitazioni pratiche su casi peritali concreti;

- nel secondo modulo vengono illustrate ed approfondite le conoscenze delle principali tecniche utilizzate in perizia grafica che vanno dagli esami tecnici preliminari dei documenti fino alle tecniche più sofisticate utilizzate per particolari casi più complessi;

- nel terzo modulo si approfondiscono i grandi temi dalla perizia grafica; il testamento olografo, la lettera anonima, le scritte murali, le alterazioni, l’invecchiamento della scrittura, la scrittura negli stati patologici.

Ogni lezione viene accompagnata da una esercitazione pratica su casi reali  che dovrà essere svolta secondo i canoni delle relazioni peritali predisposte per il Tribunale. Le esercitazioni, svolte individualmente, discusse in aula e corrette singolarmente, costituiscono un vero e proprio tirocinio per preparare l’allievo alla attività professionale come ausiliario del Giudice.

Il corso prevede 15 incontri di quattro ore comprendenti aspetti teorici, illustrazione di casi pratici ed esercitazioni.

Ogni incontro comprende un Laboratorio obbligatorio nel quale l’allievo si troverà ad affrontare un caso concreto e a stendere una relazione dettagliata, completa di documentazione illustrativa.

Ciascun caso verrà discusso in aula e gli elaborati verranno corretti individualmente.

Costo: € 550,00 a modulo + € 30,00 di iscrizione

Frequenza: ogni 3 settimane, di sabato h. 14.00 – 18.00

Attualmente il primo modulo sarà in modalità on line