Progetto "Aretè"

Autore: Mara Massai

Presentato da: AS.SO.GRAF - Associazione Culturale di Sociologia e Grafologia


Non esiste prevenzione senza risalire dai sintomi alle cause delle emergenze, sia nell'ambito della scuola che nell'ambito della società. Ma sintomi e cause di qualsiasi fenomeno sociale hanno un'unica sorgente nella "persona". È nell'attenzione alla “persona” e alle sue "produzioni" che risiede la possibilità di un'evoluzione positiva del modo di collocarsi nel mondo.

Partire dalla "cura" della persona con un tipo di formazione integrale ed integrata, fin dai banchi di scuola, rappresenta la più efficace forma di "protezione/prevenzione" delle emergenze educative-formative presenti nella scuola e nella società di oggi ed il più grande “dono” che insieme possiamo offrire all'infanzia e all'adolescenza del terzo millennio.

Per approdare alla formazione integrale ed integrata della persona è stato fatto ricorso in questa proposta di sistema, innovativa, strutturata ed organica, ad un metodo scientifico-disciplinare che si avvale della combinazione delle categorie sociologiche e grafologiche in grado di garantire una soluzione delle emergenze che collegano e coinvolgono Scuola, Famiglia e Società.

Una soluzione che garantisce risultati oggettivabili, affidabili, verificabili e  riproducibili che si affidano ad un metodo statistico quanti-qualitativo di validata scientificità ed efficacia basato sulla lettura e l'interpretazione del segno grafico, dei prodotti grafici e dei test grafologici per la rilevazione di eventuali disturbi grafo-motori, la prevenzione delle disgrafie, la messa a punto di piani individualizzati di tipo didattico-educativo per il discente: ..... (continua)

Per leggere scarica gli allegati


Per ricevere l'email degli aggiornamenti dei contenuti dell'autore.