Grafologia e crescita personale

A cura di: Isabella Zucchi

Grafologia e crescita personale La comunicazione è alla base della vita: cosa si può fare, allora, perché essa sia sana ed efficace? Questo libro è una proposta che l’autrice, in base ad esperienze professionali sul territorio iniziate negli anni settanta, intende offrire ai lettori, in particolare agli operatori psico-socio-educativi che a vari livelli sono chiamati a intervenire nelle e sulle relazioni umane, sia intra che inter-personali.

È la nuova edizione, ampiamente aggiornata e arricchita, di Counseling psicografodinamico® pubblicato nel 2002 nei Quaderni del laboratorio del linguaggio grafico: un itinerario formativo della persona verso apprendimenti utili per l’osservazione e l’educazione di se stessi e dell’altro, ai fini di una crescita personale attraverso riflessioni e osservazioni guidate in una prospettiva psicologica e grafologica.

In particolare, come afferma lo psicologo A. Conte nella sua prefazione, il libro cerca di “orientare lo studio della disciplina grafologica verso un’organizzazione didattico-formativa che punti non solo allo studio tecnico e scientifico della traccia grafica, ma anche e soprattutto all’uso di essa nello studio della personalità, nell’ambito degli interventi educativi con la famiglia e la scuola e nell’impostazione di programmi a favore della prevenzione del disagio evolutivo”.