Articoli - Neuroscienze

E se fossimo ghianda
Autore: Giovanna Casertano

E menomale che “ la ricerca non ha mai fine”! come soleva dire K. Popper.   Sembra infatti che l'uomo non derivi più da un ipotetico primate scimmiesco e che quindi, non sia più il risultato di lungo processo evolutivo, così come era stato ipotizzato da Darwin nella sua teoria dell'evoluzione della specie.…

Età evolutiva, Neuroscienze
Lapo Elkann racconta la sua dislessia
Autore: La Repubblica

Lapo Elkann, ha raccontato la sua infanzia da bambino dislessico intervenendo a Torino, al convegno nazionale di SOS Dislessia al Centro Congressi Santo Volto dove è stato invitato come testimone, insieme ad altri 'dislessici' noti. "Per via della mia dislessia sono stato percepito per quasi tutto il periodo scolastico come un 'problema…

Personaggi Famosi, Neuroscienze, NEWS
Bella e (perduta) scrittura. Scrittura manuale o digitale?
Autore: Fahrenheit Rai Radio 3

Scrittura manuale o digitale? Intervista radiofonica Radio Rai 3 del programma Fahrenheit Cosa comporta nell’evoluzione cognitiva? Ne parliamo con Paolo Ferri, docente di Teorie e tecniche dei nuovi media e Tecnologie per la didattica all’ università di Milano Bicocca. Tra i suoi libri Nativi digitali, Bruno Mondadori 2011 e La scuola…

Età evolutiva, Neuroscienze, NEWS
Studiare all’aperto e in mezzo alla natura migliora l’apprendimento dei bambini
Autore: Greenme

Il classico concetto di scuola vede l’apprendimento come qualcosa che i bambini sperimentano principalmente all’interno di aule e fermi sui propri banchi. Ora un nuovo studio sottolinea invece l’importanza delle lezioni all’aperto in mezzo alla natura. Gli insegnanti sono in genere riluttanti a portare fuori i loro studenti…

Età evolutiva, Orientamento scolastico, Neuroscienze
Il disegno infantile, dallo scarabocchio al realismo
Autore: Serena Rocchi

Come il disegno si modifica in base all’età del bambino La crescita e le conquiste del nostro bambino si manifestano sempre su più piani, in una graduale conquista di autonomia ed equilibrio. Osservare come tutti questi “piani” avanzino, a volte in modo scoordinato, a volte in armonia tra loro, ci offre molte indicazioni…

Età evolutiva, Analisi della scrittura, Orientamento scolastico, Neuroscienze
Il premio Nobel 2017 per la chimica è dislessico. E l'ha scritto con orgoglio sul curriculum
Autore: Federica Olivo

Jacques Dubochet dichiara che il disturbo dell'apprendimento gli ha permesso di "andare male in tutto, ma anche di capire quelli che hanno difficoltà" Non è il primo dislessico a vincere un premio Nobel, ma è il primo Nobel ad aver scritto dichiarato la sua dislessia sul curriculum. Jacques Dubochet, professore di…

Personaggi Famosi, Neuroscienze, NEWS
Giochi per bambini di 4 anni che stimolano il linguaggio
Autore: Martina Bianconi

Come e perché avvicinare i bambini al mondo delle sillabe, lettere e parole ancora prima di saper leggere e scrivere? Ecco una lista di giochi adatti ai bambini di 4 anni. Riflettere sul suono delle parole non è qualcosa che i bambini fanno spontaneamente, poiché sono maggiormente concentrati sul significato delle parole che non…

Età evolutiva, Neuroscienze
Bimbi con disturbi di apprendimento, al lavoro con i robot: il progetto dell’Istituto Chiossone
Autore: Genova24.it

Si è conclusa una settimana di esperienze con la robotica per 13 ragazzini tra i 7 e i 16 anni Genova. Una speciale settimana dedicata alla robotica ha coinvolto in questi giorni 13 bambini e ragazzi con disturbi dello sviluppo e dell’apprendimento, seguiti nel centro a loro appositamente dedicato dall’Istituto David Chiossone, nella…

Età evolutiva, Neuroscienze, NEWS
I libri con troppe figure rallentano l’apprendimento nei bambini
Autore: Caterina Belloni

Il risultato di una ricerca condotta dall'università del Sussex sugli alunni della materna I libri illustrati spesso sono delle piccole opere d’arte. Disegni colorati, pop-up, materiali da toccare e da annusare. I bambini si fanno conquistare da forme e colori, mentre mamma e papà leggono, ma non bisogna illudersi che questo…

Familiare, Età evolutiva, Orientamento scolastico, Neuroscienze, NEWS
Neurodiversità: le variazioni neurali sono un ostacolo o una risorsa?
Autore: State of mind

E' stato dimostrato che la neurodiversità alla base di alcuni disturbi, come l'autismo e l'ADHD, determina anche dei vantaggi e non solo deficit. Negli anni ’90 è nato un nuovo termine all’interno dei movimenti per i diritti delle persone autistiche: neurodiversità. Il termine fu utilizzato per la prima…

Età evolutiva, Neuroscienze, NEWS