​La rieducazione della scrittura

Autore: Alessandra Michieli


​La rieducazione della scrittura. Dal percorso di recupero all’importanza della prevenzione

L’intervento ha trattato un argomento ancora poco conosciuto in ambito scolastico e familiare: la possibilità reale e concreta di risolvere il problema della disgrafia, rieducando la scrittura e riportandola a condizioni di normalità.
Nonostante ormai nelle scuole si parli frequentemente di DSA, il più delle volte in realtà si fa riferimento alla dislessia o alla disortografia; la disgrafia invece è conosciuta solo superficialmente e spesso viene confusa con altri tipi di difficoltà.
È importante quindi chiarire bene che cosa si intende per questo termine: classificata come un Disturbo dell’Apprendimento (DSA), la disgrafia si manifesta come una grave difficoltà a riprodurre sia le lettere che i numeri, senza che alcuna ragione neurologica o intellettiva possa spiegare questa anomalia.
 
Per leggere l’articolo completo si rimanda all’allegato.


Categorie correlate