L’importanza di prendere appunti

Autore: Rchard Branson

L’importanza di prendere appunti Il fondatore del Virgin Group, Richard Branson, ha recentemente scritto su Linkedin un articolo nel quale spiega perché secondo lui prendere appunti è un’attività molto importante.
 
L’imprenditore racconta di aver notato, nel corso della sua carriera, che il 99% di chi ha un ruolo di leadership non prende appunti e che gli uomini lo fanno molto meno delle donne.
 
«Di recente, ho incontrato 30 amministratori delegati, nel corso di un dibattito incentrato sul divario esistente tra uomini e donne – ha raccontato - Abbiamo parlato di come gli uomini possono contrastare i pregiudizi sul posto di lavoro parlandone a voce alta, difendendo le loro colleghe. È stata una discussione che mi ha meravigliosamente aperto gli occhi, piena di preziose intuizioni; eppure, ero l’unico che per tutto il tempo ha preso appunti – e ragazzi, li ho presi sul serio, non avevo più spazio bianco, ho dovuto accavallarli, li ho presi sul taccuino dell’hotel, sul mio, persino sul cartellino col mio nome!».
 
Branson ha poi sottolineato come le donne prendano appunti durante le riunioni e si chiede come mai ci siano sempre aspettative basse nei confronti del loro lavoro. Secondo lui bisognerebbe superare questi pregiudizi perché ne gioverebbe anche il lavoro.
 
Tornando agli appunti, il leader del Virgin Group ha aggiunto: «Prendere appunti è uno dei miei passatempi preferiti. Non so dirvi dove sarei ora, se non avessi avuto una penna in mano e non avessi buttato giù le mie idee (o, ancora più importante, le idee degli altri), appena mi venivano in mente. Alcune delle aziende di Virgin che hanno raggiunto maggior successo, sono nate così, all’improvviso – e se non avessimo aperto i nostri taccuini, non sarebbero mai nate».
 
Per Branson scrivere su un foglio le proprie idee, a volte, può rivelarsi di vitale importanza per il proprio lavoro: «Non importa quanto un’idea sia grande, piccola, semplice o complessa: mettetela su carta, nero su bianco – ha suggerito - Ma non prendete appunti tanto per fare, fatelo per sviluppare le vostre idee e per trasformarle in obiettivi perseguibili e fattibili. Se non buttate giù su un foglio le vostre idee, potrebbero passarvi di mente prima ancora di lasciare la stanza».
 

Per leggere l’articolo originale clicca qui.


Categorie correlate