Articoli - Curiosità

A Cisterna d’Asti si studiano i segreti della scrittura medievale sulla pergamena
Autore: Carlo Francesco Conti

Da qualche tempo si sta assistendo a un rinnovato interesse per la calligrafia storica e alle tecniche ad essa connesse. Il numero dei cultori sta crescendo e non mancano i corsi per apprendere un’arte antica che sembrava destinata a scomparire con l’avvento del computer.  Ora la Bottega Fagnola di Torino organizza un corso…

Analisi della scrittura, Arte e grafologia, Curiosità, NEWS
Morfologia e grafologia a confronto
Autore: Marilena Cremaschini

La morfologia studia i tratti del viso per desumere il carattere della persona, la medesima cosa studia la grafologia, quindi vi è una comunanza di direzione, studio ed utilizzo di tali scienza che hanno come finalità quello di scoprire la personalità della persona per ciò che possiamo vedere: il volto e la sua scrittura.…

Analisi della scrittura, Curiosità
L’arte della scrittura a mano
Autore: Laura Aguzzi

A sorpresa il digitale ha rilanciato la calligrafia che si presta bene a essere fotografata e condivisa. Boom di tutorial on line, corsi e libri per imparare Forme, regole, ritmo, armonia, invenzione grafica: tutto questo è calligrafia, l’arte delle lettere e della scrittura a mano. Antica almeno quanto il mondo greco e romano e sviluppatasi…

Arte e grafologia, Curiosità, NEWS
Cosa nasconde la grafia speculare
Autore: Marilena Cremaschini

Cosa nasconde la grafia speculare La scrittura speculare è quel tipo di grafia redatta al contrario, cioè il testo viene steso con un andamento che va da destra a sinistra , "grafia sinistrorsa" , e che quindi può essere decifrata solo a mezzo di uno specchio. Esistono grafie naturalmente sinistrorse come ad esempio la…

Analisi della scrittura, Curiosità
Il premio Nobel 2017 per la chimica è dislessico. E l'ha scritto con orgoglio sul curriculum
Autore: Federica Olivo

Jacques Dubochet dichiara che il disturbo dell'apprendimento gli ha permesso di "andare male in tutto, ma anche di capire quelli che hanno difficoltà" Non è il primo dislessico a vincere un premio Nobel, ma è il primo Nobel ad aver scritto dichiarato la sua dislessia sul curriculum. Jacques Dubochet, professore di…

Personaggi Famosi, Curiosità, Neuroscienze, NEWS
I Pirahã, Noam Chomsky e il suo marziano
Autore: Giovanna Casertano

Fino alla metà del secolo scorso le ricerche e gli studi in campo linguistico erano rimasti fermi alla teoria evoluzionistica di Darwin, che nel 1872 ipotizzava come il linguaggio umano si fosse evoluto dall'imitazione del canto degli uccelli: col tempo, gradualmente i suoni si erano trasformati in quelle che oggi definiamo parole. Con la…

Curiosità
Scuola di lettura e scrittura per riscoprire la parola scritta
Autore: Piergiorgio Chiarini

Una scuola di lettura e di scrittura per tornare ad appassionarsi alla parola scritta. È la nuova proposta lanciata dalla Fondazione San Benedetto in collaborazione con Bresciaoggi. Le iscrizioni sono già aperte. Il via con la prima lezione è fissato per martedì 3 ottobre. L’idea è nata sulla scorta dell’esperienza…

Curiosità, NEWS
Dall'Italia il primo font per dislessici: con Easyreading la diversità non è un problema
Autore: Sara Ficocelli

ROMA. La dislessia - il disturbo neurologico caratterizzato dalla incapacità di leggere e comprendere un intero scritto pur comprendendo ogni singola parola - è un problema che interessa almeno il 10% della popolazione mondiale, ovvero circa 700 milioni di persone. farà dunque piacere sapere che il primo font al mondo per dislessici…

Età evolutiva, Orientamento scolastico, Curiosità, Neuroscienze, NEWS
Festival delle corrispondenze: la scrittura epistolare dal manoscritto al digitale
Autore: Danilo Nardoni

A Monte del Lago dall’1 al 3 settembre la sesta edizione con incontri e reading: XVIII Premio Vittoria Aganoor Pompilj e collaborazioni con Isuc e Istituto Luce In tempi velocissimi, dove la scrittura ha perso di popolarità sovrastata dall’asocialità dei social, a far pensare può essere una manifestazione come questa.…

Analisi della scrittura, Arte e grafologia, Curiosità, NEWS
I bambini hanno il ritmo della scrittura ancor prima di imparare
Autore: Repubblica

MILANO - Il ritmo della scrittura a mano non lo si impara, ma sarebbe già presente nei bambini ancora prima che imparino a scrivere: lo hanno scoperto i ricercatori dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca in collaborazione con l'Universitat Pompeu Fabra di Barcellona, l'Istituto Neurologico Casimiro Mondino e la University…

Età evolutiva, Orientamento scolastico, Curiosità, Neuroscienze, NEWS