Articoli - Criminologia

Le droghe elettroniche
Autore: Marilena Cremaschini

Sulle droghe si fa parecchia informazione e prevenzione, anche se purtroppo la dipendenza da tali sostanze rimane un problema sociale di forte impatto, pericolosità e nocività, che non riguarda soltanto la persona che ne fa uso ma che travolge l'intera famiglia e tutti coloro che comunque hanno a che fare col tossicomane. Non tutti…

Familiare, Criminologia, Counseling
Nella grafia di Prato i sensi di colpa
Autore: Evi Crotti

Dalla scrittura di Marco emerge un mancato controllo sul mondo delle emozioni che hanno preso la”mano” lasciando spazio solo a sentimenti di colpa Dalla scrittura di Marco emerge un mancato controllo sul mondo delle emozioni che hanno preso la”mano” lasciando spazio solo a sentimenti di colpa, che l’hanno indotto a pensare…

Peritale, Analisi della scrittura, Criminologia
I tratti chiave della grafia e della personalità di Jeffrey Dahmer
Autore: Rita Mascialino

Analizzo qui di seguito alcuni tratti della grafia di Jeffrey Lionel Dahmer, quelli che compongono una sindrome capace di connotare oggettivamente la pericolosità del soggetto. Tali tratti possono essere analizzati separatamente dagli altri di cui consta la scrittura nel suo insieme, in quanto possono costituire, associati e collegati,…

Peritale, Analisi della scrittura, Criminologia, Personaggi Famosi
Il processo di vittimizzazione della donna vittima di violenze e abusi
Autore: Marilena Cremaschini

Come e perché si crea una vittima di violenza? È la domanda più ovvia e la prima a cui spesso di pensa quando si sentono notizie che riguardano la violenza della donna subita in una relazione o in una famiglia. Come mai non si ribella? Come mai non se ne va? Come mai non lascia quell’uomo? Sono tutte domande legittime di…

Familiare, Criminologia
Anfea, quando la scienza entra nelle indagini
Autore: Ester Palma

... e nelle aule di tribunale. Il laboratorio della «Sapienza» collabora con gli investigatori per offrire un supporto tecnologico sempre più avanzato Nella lotta al crimine la tecnologia e le scienze applicate possono essere di grande aiuto: fisici, ingegneri, chimici, grafologi e criminologi sempre più spesso sono chiamati…

Peritale, Criminologia, Curiosità, NEWS
Hitler e Mussolini:  grafie a confronto
Autore: Gnosis

Studi sulla psicologia di Hitler e Mussolini riempiono da tempo gli scaffali dei cultori di storia moderna. Con questo lavoro si tenterà di delineare alcuni tratti della personalità dei due soggetti non attraverso l'analisi del loro comportamento, sia pubblico che privato, ma esaminando l'"interazione psicologica" tra…

Peritale, Analisi della scrittura, Criminologia, Personaggi Famosi
Cosa rivela la firma?
Autore: Scrittura e Grafologia

La firma, elemento grafico che ci contraddistingue e ci rappresenta sia a livello sociale che burocratico, rappresenta il modo in cui ci proponiamo agli occhi del mondo, ovvero come vorremmo essere.  È un'immagine che può, o meno, coincidere con il nostro vero Io. In pratica rappresenta la nostra immagine pubblica.  Possiamo…

Peritale, Analisi della scrittura, Criminologia
Torino Crime Festival 2017: i confini della criminologia
Autore: Alessandra Chiappori

Non è solo la città di Cesare Lombroso, il padre antico della criminologia, ma anche il luogo dove, nell’immediato dopoguerra, è stata eseguita l’ultima condanna a morte, dove, secoli prima, è sorta l’Arciconfraternita della Misericordia, e persino dove è stato effettuato il primo esperimento…

Peritale, Criminologia, NEWS
Grafologia e crimine: i segnali di allarme nella scrittura
Autore: Elisa Tricarico

Nella personalità di ognuno di noi c’è un lato nascosto, oscuro, normalmente controllato che, se liberato, comporta la mancanza di freni inibitori alle nostre azioni, anche le più pericolose e criminose. Sigmund Freud, fondatore della psicoanalisi, sosteneva che “ogni uomo ha istinti aggressivi e passioni primitive…

Criminologia
I Principi di Humbert
Autore: Simona Tosi

Di grande importanza per il Grafologo che opera in ambito forense sono i principi di Humbert, che raccolgono in tre punti il pensiero generale sulla scrittura, sulle somiglianze e quindi sul contesto grafico. Primo principio: “ogni segno particolare è l’indizio di una tendenza generale che è essenziale precisare” In…

Peritale, Analisi della scrittura, Criminologia