Articoli - Criminologia

L'analisi linguistica della scrittura
Autore: Grafologia applicata

Tra la scrittura e il linguaggio esiste l’unità che unisce la perizia della scrittura con lo studio linguistico.   Esaminando il testo si pone l'attenzione sulle abitudini dello scrivente. Esse sono presenti in ogni essere umano sotto l’influenza di molti fattori, ad es. il senso di estetica, di chiarezza del testo. Le abitudini…

Peritale, Analisi della scrittura, Criminologia
La grafologia e la ricerca tecnologica
Autore: Grafologia applicata

Lo sviluppo dei metodi non danneggianti il documento   L’analisi tecnica dell’inchiostro e della carta  possono richiedere l’uso dei solventi che purtroppo danneggiano il documento. Tuttavia gli ultimi sviluppi scientifici offrono gli ausili molto interessanti che permettono di verificare la  successione dei tratti…

Peritale, Analisi della scrittura, Criminologia
Grafologia come strumento di identificazione dello scrivente
Autore: Grafologia applicata

L'applicazione della grafologia nell'ambito giudiziario non si limita alla sola analisi del testo scritto, ma considera il documento nella sua interezza.   Le perizie dei documenti consistono nell’analisi di un documento nella sua interezza con la considerazione del materiale (carta, pelle, muro, ecc.) del mezzo scrivente (inchiostro,…

Peritale, Analisi della scrittura, Criminologia
Agenzia Entrate: come contestare la firma della raccomandata
Autore: La legge per tutti

Se l’Agenzia delle Entrate Riscossione sostiene di averti notificato una cartella di pagamento e tu, invece, affermi il contrario, cioè sostieni di non averne mai ricevuto copia, o che l’atto è stato ricevuto da un soggetto non legittimato al ritiro, hai un solo modo per contestare la firma presente sulla…

Peritale, Criminologia, NEWS
Parte il corso di grafologia giudiziaria al tribunale di Napoli
Autore: Il Mattino

L'Associazione Grafologi Giudiziari, la S.F.G. Scuola Forense di Grafologia e l'Accademia Crotti, aprono le iscrizioni al primo anno del Corso triennale in Grafologia giudiziaria dedicato ai magistrati, avvocati e a coloro che vogliono acquisire conoscenze in grafologia generale e specializzarsi professionalmente in grafologia giudiziaria.…

Criminologia, NEWS
Chi sono i Troll virtuali sui social
Autore: Marilena Cremaschini

Un troll nel gergo utilizzato dai social network e dalle varie comunità virtuali, è un soggetto che interagisce con gli altri con l’unico scopo di molestare, insidiare odio, dissentire senza una ragione o motivazione, contestare disturbando le comunicazioni di altri, portando malumore e creando dissidio e discordi attraverso l’uso…

Età evolutiva, Criminologia, Counseling
Le droghe elettroniche
Autore: Marilena Cremaschini

Sulle droghe si fa parecchia informazione e prevenzione, anche se purtroppo la dipendenza da tali sostanze rimane un problema sociale di forte impatto, pericolosità e nocività, che non riguarda soltanto la persona che ne fa uso ma che travolge l'intera famiglia e tutti coloro che comunque hanno a che fare col tossicomane. Non tutti…

Familiare, Criminologia, Counseling
Nella grafia di Prato i sensi di colpa
Autore: Evi Crotti

Dalla scrittura di Marco emerge un mancato controllo sul mondo delle emozioni che hanno preso la”mano” lasciando spazio solo a sentimenti di colpa Dalla scrittura di Marco emerge un mancato controllo sul mondo delle emozioni che hanno preso la”mano” lasciando spazio solo a sentimenti di colpa, che l’hanno indotto a pensare…

Peritale, Analisi della scrittura, Criminologia
I tratti chiave della grafia e della personalità di Jeffrey Dahmer
Autore: Rita Mascialino

Analizzo qui di seguito alcuni tratti della grafia di Jeffrey Lionel Dahmer, quelli che compongono una sindrome capace di connotare oggettivamente la pericolosità del soggetto. Tali tratti possono essere analizzati separatamente dagli altri di cui consta la scrittura nel suo insieme, in quanto possono costituire, associati e collegati,…

Peritale, Analisi della scrittura, Criminologia, Personaggi Famosi
Il processo di vittimizzazione della donna vittima di violenze e abusi
Autore: Marilena Cremaschini

Come e perché si crea una vittima di violenza? È la domanda più ovvia e la prima a cui spesso di pensa quando si sentono notizie che riguardano la violenza della donna subita in una relazione o in una famiglia. Come mai non si ribella? Come mai non se ne va? Come mai non lascia quell’uomo? Sono tutte domande legittime di…

Familiare, Criminologia