App Nebo: elabora gli appunti scritti a mano in file digitali.

Autore: Cupiccia Roberta


Viene definita la migliore app per trasformare gli appunti scritti a mano libera in testo.

E' stata sviluppata da MyScript, l’azienda leader che si occupa del riconoscimento della scrittura digitale. La tendenza dell'argomento dell'inchiostro interattivo sta prendendo sempre più piede soprattutto per chi studia la scrittura digitale nei vari ambiti professionali.( perizia - educazione del gesto grafico).
L'app consente agli utenti di creare contenuti in forma digitale, in modo intuitivo e interattivo.

Nebo si avvale di una tecnologia, l’inchiostro interattivo, che si chiama “ink”, un sistema che permette di catturare e memorizzare i tratti d’inchiostro e visualizzarli sullo schermo.
Permette di  avere diverse possibilità di interazione, di riorganizzare i contenuti, pur consentendo di esportare la scrittura, appunti, titoli e quant'altro scritto e rielaborare un nuovo testo digitalizzato.

Il sito window blog italia ha testato l'app evidenziando queste carettiristiche:

- Modifica e formatta con la penna per Surface: la scrittura interattiva ti permette di scrivere, inserire e rimuovere i contenuti, oltre a decorare e applicare stili, usando solo la tua penna. 
- Contenuti avanzati: disegna diagrammi interattivi con elementi che puoi modificare, eliminare e spostare.  
- Scrivi equazioni modificabili, ottieni i risultati calcolati o converti in testo
- Disegna schizzi a mano libera e aggiungi annotazioni alle immagini.  
- Esporta in Microsoft Word: le note scritte a mano si possono esportare in Word o inviare per email. Titoli, paragrafi, elenchi, colore, grassetto, sottolineatura...tutto verrà mantenuto tale e quale.  
- Impaginazione intelligente: lo spazio è illimitato, la grandezza dei blocchi è modificabile e la scrittura si adatterà alle nuove dimensioni e all’orientamento del dispositivo. 
- Ricerca: cerca testo e scrittura a mano nelle note e nei diagrammi.  
- Archivia le tue note: organizza le tue note in pagine, blocchi note e cartelle. Esporta o importa i tuoi blocchi note.

L’app è stata eletta da Apple come la migliore app del 2016, aggiudicandosi anche un premio al Mobile Apps Showdown.

La grafologia in questo ambito comincia a raccogliere i primi dati su alcune ricerche correlate con tablet e software utilizzati nei campi dell'applicazione scolatica e peritali.
A tal riguardo segnaliamo la metodologia deata da H.L. Teulings utilizzata negli Stati Uniti ed altri ricercatori delle Università del Colorado e della California che consente l’analisi della grafia mediante l’utilizzo del software “MovAlyzeR” per la registrazione e lo studio dei movimenti trasmessi da un penna “dysfluent” su apposito tablet connesso a PC.

In Italia l’associazione G.I.A. – Grafobiometristi Italiani Associati” nasce dall’esigenza di strutturare una identità professionale in grado di rispondere all’innovazione tecnologica e normativa riguardo ai processi di dematerializzazione in atto.

Mentre la Namirial S.p.A., nel pieno rispetto della normativa vigente, ha sfruttato le nuove tecnologie a disposizione per progettare e realizzare un processo di sottoscrizione autografa denominato FirmaGrafoCerta che, dal 21 maggio 2013 con l'uscita del DPCM rientra nella definizione di firma elettronica avanzata. La soluzione è ideale per la completa dematerializzazione all'origine di qualsiasi pratica, nella quale siano presenti in numero cospicuo firme autografe.

 

 


File allegati

Categorie correlate

Per ricevere l'email degli aggiornamenti dei contenuti dell'autore.