Articoli

La multidimensionalità della grafologia ha generato eterogenei settori di applicazione alimentati da discipline affini quali la psicologia e la pedagogia. Negli ultimi anni hanno contribuito alla conoscenza della grafologia anche la medicina e le neuroscienze che hanno ulteriormente stimolato la curiosità e l’interesse di un pubblico non specialistico. Per rispondere a queste diverse esigenze, in questa sezione, sono presenti sia articoli specialistici sia articoli divulgativi: entrambe le categorie testimoniano la ricchezza del mondo grafologico e contribuiscono all'informazione generale ed alla promozione della professione stessa.

I 10 segni per riconoscere un falso
Autore: Liana Vettori

INDICI GRAFOLOGICI PER LA FALSITA' Il prof. Bruno Vettorazzo ( a mio avviso uno dei più validi autori  contemporanei) nel suo libro "Grafologia Giudiziaria", citando il lavoro del Saudek, ribadisce che sono 10 i segni attraverso i quali è possibile riconoscere con esattezza la disonestà dello scrivente, purché…

Peritale, Criminologia
Il personaggio: Margherita Hack
Autore: Arigraf

Margherita Hack (Firenze, 12 giugno 1922 – Trieste, 29 giugno 2013)  astrofisica, divulgatrice scientifica e attivista per i diritti civili Amica delle stelle, degli animali, della bicicletta, della ricerca vera, della verità sentita, della lealtà verso se stessi e verso l’universo… Con queste sole firme sembra…

Analisi della scrittura
Scarabocchiare rende… liberi!
Autore: Valeria Zacconi

Scarabocchiare rende il pensiero più fluido, più  vigile e flessibile.  Contrariamente a quanto si può pensare, questa abitudine ci aiutava ad ascoltare meglio, noi stessi e gli altri. La grafologia interpreta il linguaggio simbolico di ogni espressione grafica, non soltanto della scrittura e del disegno, ma anche…

Analisi della scrittura
Il Personaggio: Enrico Letta

Una grafia contenuta nel calibro, sobria, ben impostata, affine allo script, che acquista via via vigore. Parte timidamente, leggera e distaccata, per poi allacciare le lettere a gruppi, lanciare le barre delle T – precedentemente più inibite – assumere una direzione ascendente. Le maiuscole della firma, imponenti ed isolate, svelano…