Articoli

La multidimensionalità della grafologia ha generato eterogenei settori di applicazione alimentati da discipline affini quali la psicologia e la pedagogia. Negli ultimi anni hanno contribuito alla conoscenza della grafologia anche la medicina e le neuroscienze che hanno ulteriormente stimolato la curiosità e l’interesse di un pubblico non specialistico. Per rispondere a queste diverse esigenze, in questa sezione, sono presenti sia articoli specialistici sia articoli divulgativi: entrambe le categorie testimoniano la ricchezza del mondo grafologico e contribuiscono all'informazione generale ed alla promozione della professione stessa.

Il Personaggio: Enrico Letta

Una grafia contenuta nel calibro, sobria, ben impostata, affine allo script, che acquista via via vigore. Parte timidamente, leggera e distaccata, per poi allacciare le lettere a gruppi, lanciare le barre delle T – precedentemente più inibite – assumere una direzione ascendente. Le maiuscole della firma, imponenti ed isolate, svelano…