Articoli

La multidimensionalità della grafologia ha generato eterogenei settori di applicazione alimentati da discipline affini quali la psicologia e la pedagogia. Negli ultimi anni hanno contribuito alla conoscenza della grafologia anche la medicina e le neuroscienze che hanno ulteriormente stimolato la curiosità e l’interesse di un pubblico non specialistico. Per rispondere a queste diverse esigenze, in questa sezione, sono presenti sia articoli specialistici sia articoli divulgativi: entrambe le categorie testimoniano la ricchezza del mondo grafologico e contribuiscono all'informazione generale ed alla promozione della professione stessa.

La Grafologia e i suoi campi applicativi
Autore: Giorgia Maraldi

La scrittura di ognuno di noi è qualcosa di UNICO, proprio come il carattere o la fisicità di una persona; per questo motivo, secondo la grafologia, la calligrafia e la personalità/somaticità sono in stretta correlazione. La grafologia è una scienza riconosciuta come tale non solo dalla giurisprudenza ma da tutte…

Età evolutiva, Analisi della scrittura, Compatibilità di coppia, Criminologia
Focus sul testamento olografo in Italia
Autore: Giorgia Maraldi

Il nostro ordinamento prevede tre tipologie di testamento olografo che, a prescindere dalla forma, hanno lo stesso valore: • Pubblico ovvero per atto di notaio il quale prevede un costo per la consulenza e la custodia da parte del notaio; • Olografo ovvero per mano dello stesso testatore il quale non prevede nessun costo ma potrebbe prestarsi…

Analisi della scrittura
Rischi connessi alla falsificazione di una firma
Autore: Giorgia Maraldi

CHE COSA SI RISCHIA A FALSIFICARE UNA FIRMA? • Falsificare una firma su una scrittura privata che ha un valore giuridico comporta dei guai seri, anche se di minore entità rispetto al passato, quando questo gesto era considerato reato penale. Ad oggi rientra tra gli illeciti civili e prevede una sanzione amministrativa sino a 16.000 euro. …

Analisi della scrittura, Criminologia, Arte e grafologia
Amici di penna (laboratorio 8/13 anni)
Autore: Sabrina Ramacci

L’idea di presentare il progetto RAMI, ai bambini delle scuole elementari e ai ragazzi delle scuole medie, nasce dalla consapevolezza che la memoria sia un gioco che deve essere stimolato e allo stesso tempo una funzione psichica con cui è bene sapersi rapportare sin da bambini. Prima di tutto mostro loro il materiale d’archivio…

Arte e grafologia, NEWS
Retromania: i fantasmi del futuro
Autore: Sabrina Ramacci

Workshop per adulti   Laboratorio teorico/pratico  Lezioni 5 Max 10 partecipanti a ciclo   Retromania: i fantasmi del futuro è il titolo di un workshop teorico/pratico. Si comincia con un’introduzione sul tema della memoria e dell’hauntology (la nostalgia per il futuro perduto), concetto filosofico del francese…

Arte e grafologia, NEWS
Rino Gaetano:"Voglio soltanto fare il cronista"
Autore: Fabrizio Tisba

“Cerco di scrivere canzoni ispirandomi ai discorsi  che si possono fare sui tram, in mezzo alla gente, dove ti rendi subito conto dell’andazzo sociale. Non voglio dare insegnamenti, voglio soltanto fare il cronista”. Questo è una parte importante della personalità di Salvatore Antonio Gaetano, nato a Crotone il…

Personaggi Famosi
Disturbi specifici dell'apprendimento: cosa sono e come riconoscerli
Autore: Valerio Giannitelli

Riconoscere la presenza di un disturbo specifico dell’apprendimento è significativo al fine di sostenere e facilitare il soggetto, a prescindere dalla sua età cronologica, nelle incombenze scolastiche e professionali quotidiane; una mancata diagnosi di DSA potrebbe minare il cosiddetto “saper fare” dell’individuo,…

Età evolutiva
Ansia e scrittura: un approccio integrato...
Autore: Andrea Pietro Cattaneo

  In seguito un estratto di analisi grafologica di personalità con riferimento all’ansia e l’integrazione con fiori di Bach, Cromoterapia e Cristalloterapia ritenuti più idonei e mirati al caso. Il seguente profilo grafologico è un estratto abbreviato di una consulenza più ampia e dettagliata. La scrittura…

Analisi della scrittura
Difficoltà grafo-motorie: cosa fare prima del rientro a scuola?
Autore: Eliana Pagliardi

La grafia si è rilassata con le penne a sfera degli anni Sessanta, poi con i pennarelli degli anni Ottanta e infine con l’uso senza dubbio eccessivo della fotocopia, che dispensava gli allievi dallo scrivere. Occorre riabilitare pienamente la scrittura in corsivo e fare della bella scrittura un obbligo reale. Il fanciullo deve riscoprire…

Età evolutiva, Counseling