Costanzo Alfio

Costanzo Alfio La grafologia è la passione che mi accompagna ininterrottamente dai primi anni del liceo, da quando sbocciò improvvisamente a seguito del "banale" (e quasi casuale) acquisto di un testo basico, che però mi illuminò sui futuri passi della mia vita.

Si effettuano esami tecnici strumentali altamente speciliastici, quali ad esempio;
- esame in steromicroscopia trinoculre (camera dedicata), luce bianca radente, trasmessa, incidente;
- esame in stereo-microscopia trinoculare (camera dedicata) con emissione irradiazione UV, sia trasmetta che incidente;
- esame della riflessologia UV;
- esame in radiazione IR (sia residuale multispettrale che addizionale);
Utilizzo di strumentazione canonica a corredo (scanner piano autoalimentato ad alta risoluzione, macchina fotografica specificamente modificata per una particolare digitalizzazione/acquisizione dei rilievi, microscopio digitale portabile, tavola per retrilluminazione, ecc.),
_________________________________

Formazione culturale di base:
 
- Diploma di Maturità Scientifica,
- Laurea in “Scienze dell’Educazione e della Formazione” (107/110).

Formazione specificatamente grafologica: (conseguiti a Roma); 
- Diploma triennale di Grafologia
- Corso biennale di specializzazione in “Perizia Grafica”

Convegni/seminari seguiti (o tenuti quale relatore) successivamente all’ottenimento dei titoli abilitativi:

  • a Milano (novembre 2007) “Incontro di Aggiornamento Peritale”;
  • a Catania (maggio 2009) "Identità, scrittura e segni: percorsi evolutivi tra teorie e tracce segniche dall'infanzia all'adolescenza”;
  • a Napoli (novembre 2009) “Grafologia Giudiziaria: orizzonti e limiti”;
  • a Catania (gennaio 2010) “Disgrafia, Disortografia, Discalculia: riconoscimento, intervento, prevenzione”;
  • a Bologna (maggio 2010) “Imitazioni e dissimulazioni grafiche”;
  • a Palermo (maggio 2011) “1^ Wokshop di Grafologia Peritale in Sicilia”;
  • Relatore a Modica (giugno 2011) ne “Il testamento olografo oggi”;
  • a Catania (giugno 2011) “I delitti in famiglia”;
  • Relatore a Catania (maggio 2012) ne “La perizia grafica nella pratica giudiziaria. Esperienze a confronto”;
  • a Catania (maggio 2013) "Le dinamiche relazionali nella coppia e nella famiglia attraverso l’espressione grafica”;
  • a Roma (giugno 2013) "Tremori, disturbi del movimento e scrittura: aspetti grafopatologici in ambito giudiziario”.
  • Relatore a Palermo (novembre 2013) ne il “Seminario di Grafologia Peritale”;
  • a Catania (dicembre 2014), “La relazione in ambito forense - Il Perito/Consulente comunica”;
  • a Catania (marzo 2015), “Seminario di grafologia peritale - Il processo telematico”;
  • a Catania (novembre 2015), “Difficoltà grafo-motorie infantili”;
  • a Catania (gennaio 2016), “Il testamento olografo retrodatato”;
  • (aprile 2016), "Il falso documentale nell’esperienza italiana e statunitense. Confronto, limiti e possibilità delle analisi documentali";
  • (giugno 2016), "Il problema della prova scientifica nell’indagine grafica forense";
  • (aprile 2017), “Il controesame del testimone esperto”.



Luoghi

  • Via Paolo Vasta, n. 2 - Catania - 95025 Aci Sant'Antonio
    095.21.902.92 347.75.911.92 095.21.902.92
  • Viale Santa Panagia, 136/C - 96100 Siracusa
    347.75.911.92

Categorie correlate