Stampatello, script e corsivo in grafologia e in perizia giudiziaria

26/02/2017 dalle 11:00 alle 18:00 16/02/2017

Stampatello, script e corsivo in grafologia e in perizia giudiziaria "Stampatello, script e corsivo in grafologia e in perizia giudiziaria"
Relatore: Alessandra Panarello - Avvocato, Grafologa Giudiziaria, docente corsi CE.S.GRAF. CONFERIMENTO 6 CREDITI A.G.P. Stampatello, corsivo e script: tre stili di scrittura che, posti lungo la linea del tempo, potrebbero rappresentare, rispettivamente, passato remoto, passato prossimo e presente. I tre stili costituiscono l'uno l'evoluzione dell'altro e sono segno tangibile di come la scrittura rispecchi i tempi, le culture, le tendenze, le contaminazioni, le esigenze di un determinato contesto socio culturale. Lo stampatello rivive oggi "contaminato" dallo script (di origine anglo americana) come stile di scrittura adottato dalle ultime generazioni e costituisce un fenomeno trasversale, non più caratteristica esclusiva della fascia adolescenziale in senso stretto. Mentre in grafologia generale l'adozione dello stile stampatello - script di stampo convenzionale molto diffuso presenta difficoltà di interpretazione vista la sua neutralità, in grafologia giudiziaria lo stampatello rappresenta spesso l'espediente/escamotage più comunemente adottato per camuffare la propria scrittura con l'intento della dissimulazione (disconoscere uno scritto proprio, tentando di dimostrare di scrivere in modo diverso da quello oggetto di verificazione) o per rimanere nell'anonimato (ipotesi di anonimo - grafia). In particolare, si pone il seguente interrogativo: i parametri di osservazione, utilizzati per l'analisi grafologica e grafotecnica in ambito giudiziario su scritture in corsivo, sono applicabili anche allo studio dello stampatello e dello script?   In grafologia
  • È possibile delineare un profilo di personalità approfondito dall'osservazione dello stampatello e dello script?
In grafologia giudiziaria
  • Stampatello e script sono stili "anonimi"?
  • Quali elementi sono particolarmente probatori, in ipotesi di stampatello e script, in sede di giudizio di riconducibilità grafica?
  • Come "smascherare" stampatello e script?
  • Quali elementi del corsivo permangono nello stampatello?
Nel corso del seminario saranno presentati numerosi casi e tracciate linee guida di lavoro
sia in ambito grafologico che in ambito peritale.

Quota di partecipazione: 80 euro - versamento in loco

SARÀ RILASCIATO ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE


Luoghi

  • Via Moscati, 7 - 00168 Roma
    06/45.49.17.74 334/260.44.54

    Hotel Courtyard Central Park

Per ricevere l'email degli aggiornamenti dei contenuti dell'autore.

Categorie correlate