La scrittura a mano dinanzi alle nuove tecnologie

15/05/2021 dalle 10:00 al 16/05/2021 alle 16:30 10/05/2021 23:00

La scrittura a mano dinanzi alle nuove tecnologie Sulla scrittura a mano c’è da qualche anno un grande dibattito tra chi la vuole valorizzare e chi invece vuole definitivamente farla scomparire per favorire mezzi digitali, che offrono apparentemente un risultato più “pulito” e funzionale. Troviamo con una certa frequenza notizie allarmanti sui social media: la scrittura manuale è alla fine della sua parabola e corre il rischio di sparire anche nei paesi dove non è già stata soppiantata dai tablet nelle scuole.

Si legge meno, si scrive meno e molta comunicazione è iconica, fatta immagini e deverbalizzata. Eppure sembra proprio che in questo periodo si scopra la preziosità e l’importanza della scrittura manuale anche in numerosi processi cognitivi di complessità crescente: arricchimento del lessico, capacità mnemoniche, comprensione della lettura, sviluppo del pensiero critico; e che si scopra altresì che proprio le scuole di eccellenza stanno facendo marcia indietro imponendo agli allievi un tempo limitato e controllato al computer e il ritorno alla scrittura a mano. Il ricorso sempre più frequente all’uso della tastiera a scapito di carta e penna comporta, infatti, una ipersemplificazione delle capacità tecnico-strumentali che determina, a sua volta, anche il cambiamento dell’uso di numerose capacità cognitive, con effetti importanti sui processi di apprendimento nei più giovani, che sono più veloci e funzionali in alcuni aspetti, e molto più “elementari” e ineducati in altri.

A questo si aggiunge la difficoltà anche peritale di riuscire a riconoscere con sicurezza le grafie attuali, molto simili tra loro per la forma spesso non-evoluta e standardizzata in un modello di gruppo. Il convegno si propone di studiare gli effetti dell’uso delle nuove tecnologie nella generazione 3.0 non solo dal punto di vista grafologico, ma anche e soprattutto pedagogico e peritale, con la presenza e l’intervento di molti professionisti dei vari settori.

EVENTO FORMATIVO ACCREDITATO: Crediti A.G.P. 12 - Crediti A.G.I. 6 Sono stati richiesti crediti formativi al CNF

Verrà rilasciato un attestato di partecipazione

Contributo per la partecipazione al convegno: € 120.00 (€ 90.00 per i soci A.G.P. in regola con la quota - €100.00 per gli iscritti alle scuole/associazioni afferenti all’A.G.P. e avvocati)
A coloro che pagheranno entro il 30 aprile 2021 verrà applicato lo sconto del 20%

Modalità di pagamento: Versamento sul c/c postale n. 28907400 oppure sul c/c bancario Unicredit Banca fil. 3305 - Bologna - IBAN: IT51W 02008 02455 000002811367

Modalità di iscrizione: È necessario inviare alla segreteria A.G.P. (info@grafologiprofessionisti.it) la domanda di partecipazione compilata insieme alla copia dell'avvenuto pagamento entro il 10/05/2021

Modalità di svolgimento: su piattaforma ZOOM (Le modalità e credenziali d'accesso verranno fornite agli iscritti in prossimità del convegno)

PROGRAMMA - ALTRE INFO - MODULO ISCRIZIONE SCARICABILE: vedi allegato


ORGANIZZAZIONE DELL'EVENTO - INFO - PRENOTAZIONI

Luoghi

  • - Piazza della Mercanzia, 2 - 40125 Bologna
    051.220304 051.220304

Categorie correlate