Introduzione alla grafologia

02/12/2016 dalle 19:00 alle 20:30 30/11/2016

Introduzione alla grafologia Incontro informativo gratuito

“L'uomo che scrive disegna inconsapevolmente la sua natura interiore”  M. Pulver

 
La Grafologia consente di individuare le caratteristiche e le dinamiche di personalità di un individuo, mediante l’interpretazione della sua scrittura, o meglio, della sua attività grafica. Essa offre l’opportunità di analizzare la propria grafia al fine di comprendere tendenze e impulsi personali profondi e di conoscerne l’origine e l’evoluzione.

La scrittura, infatti, può essere considerata lo specchio del Se profondo, la proiezione simbolica dell’io di cui l’inconscio si serve per manifestarsi e far emergere le caratteristiche di personalità di un individuo.
 
In questa ottica, il corso si pone come divulgazione della disciplina e verso la conoscenza dello strumento che porti alla una maggiore e più qualificata consapevolezza di sè e degli altri dal momento che la scrittura può essere intesa come una proiezione simbolica di se stessi, di ciò che si è.

Il corso, tenuto dalla dr.ssa Roberta Cupiccia, si articola in n. 4 incontri le cui date saranno concordate con i partecipanti dell'incontro informativo.

Costo dell'intero corso: 60 € (comprensivo del materiale cartaceo, slide del corso e della quota associativa)
 
 PROGRAMMA:
- Introduzione: storia e princìpi della grafologia. “Impressione generale” di campioni di scritture (Prime osservazioni).
- Il simbolismo spaziale secondo Pulver.
- I quattro elementi della grafologia: spazio / tratto / forma / movimento.
- I generi grafologici di Crépieux-Jamin.  La forma, la dimensione, la direzione, la continuità, l'impostazione, la velocità e il movimento. (Panoramica essenziale)
- La firma e i piccoli segni.

INFO E PRENOTAZIONI: 338. 98.857.89

 

Luoghi

  • - Via Montecassiano, 90 - 00156 Roma
    06.823.191 389.21.069.56 06.868.97.790

Per ricevere l'email degli aggiornamenti dei contenuti dell'autore.

Categorie correlate