DSA negli adulti

Il 29/09/2018 dalle 09:30

DSA negli adulti I disturbi specifici dell’apprendimento (DSA) sono considerati disturbi nell'acquisizione di abilità specifiche, quali ad esempio lettura, scrittura e calcolo, e spesso sono fonte di difficoltà nelle successive fasi di apprendimento. Sono considerati disturbi specifici, di tipo evolutivo, e la cui diagnosi può essere formulata solo dopo l’inizio dell’istruzione formale. 

Accade, tuttavia, che i DSA siano diagnosticati anche in momenti successivi del percorso scolastico in adolescenti o adulti

Un crescente numero di lavori suggerisce inoltre che i DSA siano un disordine cronico che persiste nel corso della vita (Kemp, 2009), anche se assume gradi diversi di espressività in funzione di fattori quali gravità, caratteristiche cognitive del soggetto e opportunità educative e relazionali. 

Lo studio dei DSA in età adulta diventa quindi un argomento di rilievo e interesse per diverse ragioni tra le quali non si può certo trascurare l’importanza che i DSA hanno nella scelta dei successivi percorsi scolastici e professionali. 

L’evento formativo, accreditato ECM da ASST della Regione Lombardia, si propone di fornire ai partecipanti le conoscenze più recenti, sulla base dei dati a disposizione in letteratura, e di condividere gli strumenti maggiormente accreditati, così da consentire di strutturare interventi che spaziano dalla valutazione alla promozione delle abilità individuali.

Per informazioni www.studioripsi.it o info@studioripsi.it

Per maggiori informazioni si rimanda al portale Psyeventi.it


Luoghi

  • Via Finocchiaro Aprile, 2 - 20100 Milano

    Hotel Ibis

Categorie correlate